Pagina precedente    Melody Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
Introduzione
Solfeggio
Modelli
Posizionamenti
Selezione discontinua
I segnalibri
Legature e collegamenti
Tablatura
Pentagrammi a più voci
Notazione a colori
Notazione gregoriana
Salti e ripetizioni
Chiavi
Le tonalità
La notazione del tempo
Dinamica
Tempo
Parole / Karaoke
Oggetti liberi
Testi speciali
Fonti di caratteri
La riproduzione del suono
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

I segnalibri


Presentazione

I segnalibri sono posizioni privilegiate del documento. La precisione di un segnalibro è la battuta.
Non può dunque esistere più di un segnalibro per battuta
Si può scegliere in quale battuta collocare un segnalibro e in seguito ci si può spostare rapidamente al segnalibro stesso o chiedere che la musica sia eseguita a partire da questo.

I segnalibri sono conservati nel documento.

Gestione dei segnalibri

Per accedere al menu dei segnalibri si clicchi nell'icona "bersaglio", posta in basso a sinistra del documento (nella barra dei comandi). Questo menu è accessibile sia in modo pagina che in modo nastro.

Come prima cosa si trova l'elenco dei segnalibri definiti nel documento, seguiti dal numero della misura corrispondente al segnalibro stesso. Per spostarsi al segnalibro desiderato si selezioni il titolo corrispondente.

Per creare un segnalibro si clicchi sulla battuta desiderata, poi sull'icona "bersaglio" e si scelga "Crea un segnalibro alla battuta..." per creare un segnalibro sulla battuta stessa. Sarà richiesto il nome del segnalibro. Nel righello il segnalibro è materializzato con l'icona del bersaglio.

Nel menu dei segnalibri si può chiedere di eseguire la musica a partire dal segnalibro, di rinominare il segnalibro, di sopprimerlo. Queste operazioni si compiono sempre sul segnalibro corrente; ci si porti quindi anzitutto al segnalibro desiderato.

Nota : Per creare o sopprimere rapidamente un segnalibro in una battuta si clicchi col bottone destro sul righello e si selezioni "Segnalibro" nel menu a discesa.



Le diciture

Il segnalibro può apparire anche nel documento vero e proprio, sul primo pentagramma.
Quando siano stati creati uno o più segnalibri, nel menu relativo si scelga "Configurare le diciture".
Poi si definiranno l'aspetto e il modo di generazione delle diciture dei segnalibri.

I segnalibri sono creati come testi liberi associati al primo pentagramma. Questi testi liberi usano sequenze di sostituzione, specifiche dei segnalibri. Vedremo più avanti che è possibile definire manualmente dei segnalibri usando queste sequenze.

Nel riquadro di configurazione delle diciture dei segnalibri si stabilisca anzitutto se si vogliono creare automaticamente dei segnalibri o no.
Se le creazione è automatica, ogni modifica di un segnalibro comporterà l'aggiornamento delle diciture dei segnalibri. Per esempio, se si aggiunge o si cancella un segnalibro, la dicitura del segnalibro corispondente sarà aggiornata.
Se non si è in creazione automatica, occorrerà domandare di nuovo "Configurare le diciture".

Una dicitura di segnalibro può affiggersi in diversi modi:

- Col nome del segnalibro
- Con l'ordine del segnalibro sotto la forma A, B, C...
- Con l'ordine del segnalibro sotto la forma 1, 2, 3...

La dicitura può essere inquadrata.

Lo spostamento orizzontale e verticale per difetto può ugualmente essere specificato per definire una posizione particolare nella battuta. Ciò si applica a tutti segnalibri al momento della creazione delle rispettive diciture, ma, dato che si tratta di testi liberi, si può spostare una dicitura di un determinato segnalibro, cambiare i suoi attributi tipografici o completare la dicitura nello stesso modo in cui si edita un testo libero.

Al momento della generazione delle diciture dei segnalibri, se una dicitura esiste già nella battuta che porta il segnalibro, i suoi attributi sono conservati (posizione, carattere, ecc.). Per richiedere una creazione partendo dai valori di origine, si scelga "Rigenerare le diciture" o "Cancellare le diciture".

È possibile chiedere che nessuna dicitura sia associata ad un segnalibro, per esempio se il segnalibro è un semplice marcatore di posizione, che non si vuole che appaia sul documento stampato. Si vada al segnalibro desiderato tramite il menu dei segnalibri e nello stesso menu si disattivi "Affiggere la dicitura".
Se, inoltre, si è chiesta l'affissione delle diciture dei segnalibri secondo il loro ordine, il segnalibro sarà omesso dalla numerazione. Per esempio, se nel documento ci sono tre segnalibri e il secondo è senza affissione di dicitura, il primo sarà affisso come "A" e il secondo come "B".

Un'altra possibilità è quella di creare manualmente una dicitura di riferimento. Si aggiunga un testo libero nella battuta nella quale si trova il segnalibro e si immettano le sequenze seguenti, associate al testo desiderato:

$!N per affiggere il nome del segnalibro nella battuta stessa
$!A per affiggere l'ordine del segnalibro nella forma A,B,C...
$!# per affiggere l'ordine del segnalibro nella forma 1,2,3...



(c) Myriad