Pagina precedente    Melody Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
Introduzione
Solfeggio
Modelli
Posizionamenti
Selezione discontinua
I segnalibri
Legature e collegamenti
Tablatura
Pentagrammi a più voci
Notazione a colori
Notazione gregoriana
Salti e ripetizioni
Chiavi
Le tonalità
La notazione del tempo
Dinamica
Tempo
Parole / Karaoke
Oggetti liberi
Testi speciali
Fonti di caratteri
La riproduzione del suono
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

Pentagrammi a più voci

(Unione di pentagrammi)


I pentagrammi a più voci consentono di unire graficamente più pentagrammi in uno.

I singoli pentagrammi (o voci) inclusi in un pentagramma multi voce non vengono fusi in un unica voce, ma visualizzati uno sopra l'altro.
Inserire o cancellare una nota di una voce non ha perciò nessun effetto sulle altre voci.

Questo tipo di visualizzazione risulta molto utile quando, ad esempio, in un unico rigo compaiono insieme il basso e la melodia.

Qui sotto potete vedere un esempio di pentagramma a più voci.. Per maggior chiarezza le note della prima voce hanno i gambi verso l'alto e sono di colore blu, quelle della seconda voce sono rosse con i gambi verso il basso



Questo esempio mostra un pentagramma a due voci, ma possono essere inserite quante voci volete.

Per unire più pentagrammi contenenti singole voci, selezionateli ed usate "Modifica>Pentagrammi a più voci>Unisce".

L'operazione inversa si può effettuare con "Modifica>Pentagrammi a più voci>Separa": il pentagramma sarà suddiviso in diversi pentagrammi.

Sul margine sinistro del pentagramma multi voce potete vedere una nuova icona:

Essa permette di scegliere la voce attiva tra quelle del pentagramma. Questa icona appare solo in corrispondenza di un pentagramma a più voci.

Per inserire una nota o effettuare un'operazione in una selezione, dovete prima definire su quale voce volete operare.
La voce selezionata diviene la voce attiva. Le note corrispondenti sono visualizzate normalmente, mentre quelle delle altre voci appaiono in grigio.
In un pentagramma multi voce possono essere attive sia una sola voce che tutte le voci contemporaneamente.

Quando tutte le voci sono attive, le operazioni effettuate su una selezione vengono applicate a tutte le voci, ma le note verranno inserite solo sulla prima voce.

Da notare: In un pentagramma a più voci le impostazioni del pentagramma corrispondono a quelle del primo.
Il nome di un pentagramma a più voci è il nome del rigo della sua prima voce.


Se volete unire pentagrammi con tablature, dovete definire una tablatura per ognuno di essi. 

Suggerimento: Normalmente in un pentagramma, le varie voci si distinguono dalla direzione dei gambi delle note. Quando inserite le note impostate quindi la giusta direzione in funzione della voce nella finestra "Aspetto delle note".


(c) Myriad