Pagina precedente    Melody Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
Introduzione
Solfeggio
Modelli
Posizionamenti
Selezione discontinua
I segnalibri
Legature e collegamenti
Tablatura
Pentagrammi a più voci
Notazione a colori
Notazione gregoriana
Salti e ripetizioni
Sommario
Linee di battuta
Marcatori di parte
Azioni condizionali
Breaks definiti dall'utente
Chiavi
Le tonalità
La notazione del tempo
Dinamica
Tempo
Parole / Karaoke
Oggetti liberi
Testi speciali
Fonti di caratteri
La riproduzione del suono
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

Simboli di break

 Le linee di battuta

Linee di inizio battuta:

La linea di inizio brano viene posta all' inizio della prima battuta che deve essere eseguita. Normalmente un singolo spartito musicale contiene solo una linea di inizio brano. Se ne vengono inserite più di una, viene tenuto conto solo della prima.

La linea di inizio ritornello indica che le battute che seguono devono essere ripetute più volte. Normalmente la parte del brano compresa tra i due simboli di ritornello, se sul simbolo di fine ritornello non è riportata alcuna cifra, sarà eseguita due volte. Se vi è un numero, specifica quante volte la parte del brano verrà ripetuta.  

Altri tipi di linee di battuta ( doppio, punteggiato, in linea più spessa o invisibile ) non hanno alcun effetto sull' esecuzione del brano, ma vengono usati per mettere in evidenza parti o semplificare la lettura.

Per ognuno di questi simboli di inizio battuta potete scegliere tra diverse opzioni nella finestra di modifica, che si apre, come abbiamo detto,  facendo doppio click sul simbolo nella modalità di selezione ( l' icona del "laccio" ). Potete definire:

  • Il numero della battuta in cui il simbolo verrà inserito.
  • Il testo visualizzato sul simbolo.
  • il punto in cui volete che testo e simbolo vengano visualizzati :
    • All' inizio della battuta
    • Dopo la chiave: la linea verrà posta dopo la chiave, la notazione del tempo o l' armatura di chiave ( tonalità ).
    • Dopo il margine: la linea verrà posta nel primo punto normalmente riservato alle note.

Linee di fine battuta:

La linea di fine brano  indica all' esecutore, quando raggiunge questa linea, di fermarsi.
Nella finestra di modifica - doppio click sul simbolo nella modalità di selezione ( icona del "laccio" ) -  potrete definire soltanto:

  • Il numero della battuta in cui il simbolo verrà inserito.
  • Il testo da visualizzare nella partitura su questo simbolo.
La linea di fine ritornello indica all' esecutore che la parte del brano tra questo simbolo ed il  rispettivo simbolo di inizio ritornello vanno ripetute.
Nella finestra di modifica - sempre facendo doppio click sul simbolo nella modalità di selezione  ( icona  del "laccio" ),  potete definire:
  • Il numero della battuta in cui il simbolo verrà inserito.
  • Il testo visualizzato accanto al simbolo. 
  • Nella  casella al di sotto di quella di inserimento del testo da visualizzare accanto al simbolo apparirà ciò che effettivamente verrà visualizzato accanto al simbolo nella partitura.
  • Il numero di ripetizioni si definisce inserendolo nella casella accanto al menu a tendina "Quando:".
    Nella casella del testo da visualizzare, se volete potete inserire manualmente il numero di ripetizioni, oppure scrivere $P. Questo codice ha la funzione di visualizzare sulla partitura il numero di ripetizioni.
  • Il numero di ripetizioni di default è 2.


(c) Myriad