Pagina precedente    Harmony Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
La riproduzione del suono
Introduzione
Regole
Effetti/Espressioni
Aggiustamento microtonale
Intonazioni alternative
Processore effetti
Curve di parametro
Strumenti definiti dall'utente
Tracce Audio Digitali
Jukebox
Karaoke
Diteggiatura per strumenti 'fretted'
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

La riproduzione del suono

Introduzione



Questa sezione del Manuale tratterà dell' aspetto della riproduzione sonora di un documento tramite il potente e versatile mezzo che abbiamo a disposizione: il suono digitale.

Vedremo in dettaglio cos'è una  regola , e come sfruttare le regole di pentagramma in diverse situazioni.

In seguito impareremo ad aggiungere una vasta serie di  effetti ed abbellimenti ad una nota per aumentarne l' espressività, ed impareremo diverse tecniche basate su parametri caratteristici delle specifiche MIDI del suono digitale  come   ritardo   e  tempo  di  pressione   per   ottenere  caratteristiche  come  lo   swingl' umanizzazione di un brano o, all' opposto, la sua  meccanizzazione.

Un capitolo sarà dedicato agli aggiustamenti microtonali : cioè alle note che non coincidono con la nostra scala temperata divisa, usando un piccolo compromesso matematico, in dodici semitoni perfettamente uguali, ma che tuttavia fanno parte dei sistemi musicali di molti Paesi e che siamo in fondo abituati a conoscere anche noi, quando ascoltiamo un violinista ad esempio, o qualsiasi altro strumentista che suoni uno strumento musicale senza tasti; impareremo quindi ad impostare e ad utilizzare pentagrammi con intonazioni alternative che suonano in scale non temperate.

Studieremo in dettaglio i processori digitali di effetti che abbiamo a disposizione: come impostarli per ottenere effetti molto realistici oppure effetti caratteristici e particolari...

Vedremo come intervenire sul suono attraverso la modifica delle  curve di parametro associate al pentagramma.

Potremo avere ancora maggior controllo sulla sorgente sonora attraverso la creazione di  strumenti digitali personalizzati

Per finire, utilizzando le  tracce audio digitali, ci ' libereremo ' dalle note ed elaboreremo direttamente le registrazioni digitali del nostro strumento o della nostra voce.


(c) Myriad 2012