Pagina precedente    Harmony Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
Introduzione
Solfeggio
Modelli
Modo pagina
Modo spaziatura
Posizionamenti
Selezione discontinua
Le viste
I segnalibri
Legature e collegamenti
Tablatura
Pentagrammi a più voci
Notazione a colori
Notazione gregoriana
Salti e ripetizioni
Chiavi
Le tonalità
La notazione del tempo
Dinamica
Tempo
Parole / Karaoke
Oggetti liberi
Testi speciali
Fonti di caratteri
Insieme di caratteri
La riproduzione del suono
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

Modo pagina


Visualizzazione partitura

Harmony Assistant consente la scelta tra due modalità di visualizzazione del proprio spartito : modo scorrimento e modo pagina.

Nel modo scorrimento, i pentagrammi sono  visualizzato l'uno sotto l'altro e le battute compaiono in una unica dimensione, senza limite apparente, da sinistra verso destra. Il margine destro della  pagina (raggiunto il quale la stampa del pentagramma continuerà a capo della riga successiva)  é indicato da una linea verticale colorata.

Questa modalità di visualizzazione é presente nel programma sin dalla prima versione, ed é tuttora disponibile.

In alternativa, nel  modo pagina, la partitura é visualizzata  esattamente come apparirà in stampa, dalla prima all'ultima pagina, e le  pagine sono affiancate faccia a faccia, come su un leggio virtuale.

Nota : allorquando é attivo il modo pagina, viene visualizzata una <P> nella barra del titolo del documento.
 

In entrambi i modi, la partitura può essere modificata con modalità analoghe.
Si passa da un modo all'altro spuntando l'opzione del menù "Partitura>Modo pagina"

Il modo di visualizzazione ed il fattore di  ingrandimento correnti vengono salvati nel file del documento. Per cui, quando  si carica un file, vengono ripristinate per esso le opzioni di visualizzazione più recenti.
Quando si crea un documento nuovo a partire da uno schema, viene prescelto automaticamente il modo pagina.
Allorquando si carica o si crea un documento  é possibile scegliere tra il modo scorrimento ed il modo pagina. Ciò é possibile attraverso  la schermata "Apertura"? del menù  "Configurazione>Impostazioni generali".

Nota : Nel modo pagina, il documento viene visualizzato esattamente come verrà stampato, per cui si possono modificare solamente i pentagrammi che hanno l'attributo "stampabile", e non altri che non apparirebbero nella stampa della pagina.Analogamente se, in modo pagina, si definiscono dei limiti di stampa per le battute, é possibile modificare solo quelle battute che verrebbero comprese nella stampa.

Dimensioni pagina

In modo pagina, l'area predefinita di una pagina coincide con l'area stampabile (che dipende dalla stampante selezionata). In  certi casi, comunque, può risultare utile lavorare su un'area di pagina  di dimensioni differenti.
In particolare, se si vogliono pubblicare le proprie partiture sul Web utilizzando l'accessorio Myriad Music Plug-in.

Può essere opportuno se, ad esempio, ci si vuol assicurare che tutti i membri di un coro dispongano di una egual partitura stampata, per cui, ad esempio,  facendo riferimento  a  "la quarta battuta sulla terza pagina", ognuno possa individuare univocamente di quale battuta si tratta.
Difatti, se un membro del coro ha stampato il suo spartito nel formato "paesaggio" anziché  "ritratto", od anche se l'area  stampabile della stampante é diversa dalla propria, le dimensioni della pagina possono risultare differenti.

L'opzione del menù "Partitura>Configura modo pagina> Configura  dimensione foglio" consente di scegliere una determinata area di pagina,  piuttosto che utilizzare la configurazione della stampante corrente (spuntando  la casella  "Invece usa") .
Fatta questa operazione, chiunque stamperà lo spartito sulla propria stampante,  potrà specificare un aggiustamento della scala per adattare la stampa all'area della pagina intera (opzione Adatta alla pagina in stampa).
Se l'area di stampa  é molto diversa dall'originale (ad esempio, per una stampa a ritratto,  anziché a paesaggio), possono ottenersi distorsioni notevoli.
Per evitarle, scegliere l'opzione "Rispetta proporzioni".

Si può specificare il modo in cui le pagine vengono visualizzate sul leggio virtuale:

&bull; Le pagine possono essere affiancate a due a  due, come in un libro. Questo dispone le pagine nel modo più usuale per un musicista che debba eseguire il brano.
&bull; Può essere mantenuto lo spazio per un risguardo. In tal caso la prima pagina dello spartito é visualizzata singolarmente.

DPI schermo

La risoluzione prestabilita per lo schermo é 72 DPI (dots per inch, punti per pollice), che equivale a 28 punti per centimetro.
Nel modo pagina, ad una scala di visualizzazione del 100%, la pagina dovrebbe apparire sullo schermo delle stesse dimensioni del foglio vero. (sovrapporre allo schermo un foglio vero per verificarlo).

Oggi si verifica spesso che la risoluzione dello schermo é maggiore di 72 DPI, di conseguenza l'area del foglio visualizzato a schermo apparirà inferiore a quella del foglio vero.
Si può in tal caso modificare il corrispondente parametro nel programma per ottenere a schermo le dimensioni corrette, attraverso il menù "Partitura>Configura dimensione foglio", ed il bottone "Impostazione schermo".
Si sovrapponga a tal scopo un vero righello graduato sullo schermo e si muova il cursore sino a che la misura a schermo non corrisponde perfettamente a quella del righello.
Da questo momento in poi, il modo pagina costituirà una accurata rappresentazione di quanto verrà poi stampato.
La configurazione corrente verrà applicata a tutti i documenti.

Visualizzazione degli agganci di controllo

Quando é attiva la loro visualizzazione  ("Partitura>Configura Modo pagina>Mostra agganci di controllo") tali elementi rendono visibili sullo schermo : altezze dei pentagrammi, posizione degli elementi del pentagramma nell'area del pentagramma, larghezza delle battute, margini delle battute, posizione dell'intestazione e del piè di pagina, ecc. Gli agganci di controllo non vengono comunque stampati.

E' possibile cliccare e spostare gli agganci di controllo per cambiarne i valori corrispondenti. Mentre si sposta un elemento di controllo, la visualizzazione della pagina viene aggiornata in tempo reale.

Per cui non ci si sorprenda se, ad esempio, un pentagramma si sposta verso l'alto quando viene modificata la sua altezza: ciò é conseguenza della configurazione di pagina prescelta.

Abbreviazioni

Nel modo pagina, nell'angolo in basso a sinistra del proprio documento, vi é un insieme di icone che danno accesso ai comandi di configurazione pagina di uso più frequente. Viene anche visualizzato il numero della prima pagina visualizzata. Cliccando sul numero, si può cambiarlo, e così facendo si passa alla visualizzazione della pagina corrispondente.

Tavolozza

Esiste una tavolozza specifica per il modo pagina (si veda il menù "Finestre" ) che mostra il documento in modo schematico. Una cornice in sovrapposizione mostra l'area correntemente visualizzata, muovendo la cornice, l'area visualizzata cambia di conseguenza.



(c) Myriad 2012