Pagina precedente    Harmony Assistant    Pagina seguente 
 

Introduzione
Prodotti
What's new ?
Tutoriale
La notazione musicale
La riproduzione del suono
Dispositivi/procedure
Virtual Singer
FAQ
Introduzione
Installazione
Punti generali
Note e pause
Altri simboli
Gestione dello schermo
Salvare esportare
Suonare un brano
Tabulature e diagrammi
Stampe
Quantizzazione
Griglia degli accordi
Accompagnamenti
How to ..?
Licenza d'utilizzo
Assistenza Tecnica
Appendice
Manuale stampabile


New feature : Not yet translated:

 

Tabulature e diagrammi degli accordi


Domanda : Come si fa a generare automaticamente le tabulature per un determinato strumento?
Nel menù a comparsa a lato del pentagramma  (triangolo nero   alla sinistra della chiave musicale) occorre selezionare "Modifica tabulatura".  Quindi, si può scegliere il tipo di strumento per il quale si vuol generare  l'intavolatura (strumenti a corde pizzicate o armonica), dopodiché selezionare  uno specifico strumento dal menù a tendina, oppure dalla lista. Nel caso dell'armonica a bocca, é anche possibile scegliere la nota di base.
 
Suggerimento : anziché usare il menù a comparsa, si può direttamente selezionare con il mouse la piccola icona 'Tab', che si trova anch'essa a lato del pentagramma.
Domanda : Ho associato ad un pentagramma la tabulatura della chitarra. Quando inserisco una nota sulla tabulatura, l'applicazione calcola automaticamente la diteggiatura e cambia la posizione del capotasto e della corda per la nota. Come si può evitare ciò?
Si crea un pentagramma di tipo "Tabulatura"  (oppure si cambia il tipo di pentagramma attraverso l'opzione nel menù dei pentagrammi). In tal modo é possibile inserire direttamente le informazioni su corde e capotasti senza che queste vengano ricalcolate. Nel modo più rapido, selezionare con il mouse la tabulatura con il tasto di scorrimento (shift) premuto: un menù a comparsa presenterà la scelta del numero del capotasto.
 
Domanda : Ho richiesto il calcolo della tabulatura per la chitarra, ma il tempo di elaborazione é troppo lungo ed il mio elaboratore non reagisce. Come faccio ad annullare il comando?
Si può interrompere il calcolo di una intavolatura premendo il tasto Comando (Ctrl sul PC) e tenendo contemporaneamente premuto il tasto di selezione del mouse.

Domanda : Ho accordato la mia chitarra in modalità "Libera". Si può generare una intavolatura appropriata anche in questo caso?
o altrimenti: io suono il banjo, la balalaika, etc. Si può generare una intavolatura anche per questi strumenti?
Certamente. Vi sono parecchie accordature predefinite, e comunque se ne possono aggiungere di proprie selezionando con il mouse "Altro" nella finestra delle opzioni di modifica tabulatura.

Domanda : Come si usano i diagrammi degli accordi ?
Nell'applicazione, lo schema dell'accordo é per chitarristi. Esso fornisce, per ciascun accordo, la posizione della  mano sinistra sul manico. Per esempio, quello che segue é uno schema d'accordo  in Do maggiore.

L'applicazione dispone di una banca dati di diagrammi degli accordi che si può modificare ed integrare come si vuole.

I diagrammi degli accordi possono essere visualizzati e stampati automaticamente al di sopra del rigo musicale, definendo l'accordo da suonare in armonia con le note del pentagramma.
E' possibile inserire uno schema di accordo  in qualunque punto, mediante lo strumento Diagramma degli accordi nella  tavolozza Varie.

E' possibile spostare un diagramma di accordo selezionandolo e trasportandolo con il mouse.
E' possibile cambiare le sue dimensioni selezionandolo dall'angolo in basso a destra e deformandolo.
Si può cancellare con lo strumento Cancella.
Si può modificare con una doppia selezione del mouse.

Suggerimento: I diagrammi degli accordi sono immagazzinati in un file denominato "ACCGUIT.DAT".
Questo file si trova nella cartella preferenze in modo da essere conservato allorquando si istalla una versione più recente dell'applicazione.
Il suo percorso di ricerca é:
Su PC: c:\windows\acampref\harmpref
Su Macintosh: System folder:Preferences:Harmony preferences
Se si lavora su più elaboratori, per poter disporre in ciascuno degli stessi diagrammi degli accordi, occorre copiare questo file su ognuno di essi .
Domanda : Come posso realizzare la mia libreria personale degli accordi?
I diagrammi degli accordi sono definiti attraverso la voce di menù "Configurazione/Modifica il diagrammi degli accordi/ chitarra".
Ugualmente,  é possibile usare tale funzionalità per comprendere come vengono costruiti gli accordi.
Quando si richiede la visualizzazione dei diagrammi degli accordi al di sopra delle battute, od anche nel diagramma a griglia dell'accordo, esso viene ricercato nella lista degli accordi definiti nel file della banca dati.
 
Gli accordi più comuni sono già definiti, come pure alcuni altri, pertanto prima di modificarli, assicurarsi sempre di farlo a ragion veduta.

Al centro della finestra comprare l'accordo corrente. Il manico della chitarra viene visualizzato verticalmente, il Mi basso sulla sinistra ed il Mi cantino sulla destra. I punti neri indicano che la corda é premuta in corrispondenza del capotasto. Le barre nere indicano che più corde sono premute dallo stesso dito. Ciò é chiamato barré. Può trattarsi di un barré pieno, che comprende tutte e sei le corde, oppure di un barré parziale, che riguarda solamente due o più corde. In entrambi i casi ciò si fa abitualmente con il dito indice.

Su ciascuna corda, é possibile specificare quale dito si usa per premerla:
0 = corda vuota
1 = dito indice, o pollice
2=ditro medio
3=dito anulare
4=dito mignolo
X = corda da non suonare.

Alla destra della griglia si può specificare quale capotasto della chitarra corrisponde al primo capotasto mostrato nel diagramma.
Per ciascuna corda, al di sotto del diagramma dell'accordo viene mostrata la nota risultante (da La a Sol) e la sua posizione nell'accordo:
F = fondamentale: la nota di base dell'accordo.Per esempio, in un accordo di Do7, la fondamentale é Do.
Le altre note dell'accordo sono denominate in base all'intervallo tra esse e la fondamentale.   

Intervallo in semitoni Nome Significato
0 T or F fondamentale (root)
1 9- nona diminuita
2 9(2) nona o seconda
3 3m terza minore
4 3 terza
5 4 quarta
6 5- quinta diminuita
7 5 quinta
8 5+ quinta aumentata
9 6 sesta
10 7 settima (minore)
11 7M maggiore settima

Una nota del diagramma che non faccia parte dell'accordo desiderato viene visualizzata con una inversione del colore.

Normalmente, gli accordi disponibili sono fino alla settima. Per definire accordi più complessi, occorre togliere il legame tra l'accordo e le sue componenti. Il nome di tali tipi di accordi viene preceduto dal simobolo  '*' nella lista degli accordi.

Per cambiare l'accordo corrente, selezionare con il mouse la lista degli accordi sulla destra della finestra.

Il bottone "Aggiungi"  introduce un nuovo accordo nella lista degli accordi. Il bottone  "Cancella"  elimina l'accordo corrente.
Il bottone  "Prova" esegue l'accordo corrente. Vengono usati lo strumento ed il dispositivo d'uscita associati al primo rigo musicale attivo del proprio spartito.

Per cambiare il nome dell'accordo, selezionare con il mouse il bottone "Rinomina" button. Per ciascun accordo si possono definire più schemi d'accordo. Nel momento in cui Harmony ricerca l'accordo da visualizzare sullo spartito, dà priorità a quello che é stato definito come "Preferito"  spuntanto la relativa casella.

La casella  "Trasponibile" indica che l'accordo può essere spostato lungo il manico per ottenerne un'altro (un accordo di questo tipo non deve usare corde vuote).

Suggerimento : Per stampare l'intera lista degli accordi, selezionare la voce di menù "File>Stampa". In questo modo si possono avere a portata di mano tutti i diversi modi di suonare gli accordi.



(c) Myriad